Moritz. La prima birra di Barcellona. Dal 1856.

Moritz. La prima birra di Barcellona. Dal 1856.
Luglio 17, 2019 USERb1sc4ld1

Definita come la birra di Barcellona, Moritz rappresenta da anni uno dei simboli di questa città, della sua cultura gastronomica e birraria. Oggi parlare di Moritz significa non solo parlare di birra ma di oltre 160 anni di storia e soprattutto, parlare di Barcellona.
Louis Moritz, fondatore del marchio, arriva a Barcellona nel 1851 e produce una birra artigianale che, in pochissimo tempo, raggiunge un enorme successo. Negli anni successivi, gli eredi fondano la società Cervezas Moritz S.A. che in soli 8 anni conquista il 34% del mercato in Catalogna.
Oggi Moritz può vantare anche il successo della sua fabbrica-birreria nel cuore di Barcellona, riaperta nel 2011 e ristrutturata dall’architetto francese Jean Nouvel, che rappresenta al meglio l’incontro di tradizione e modernità che il marchio vuole esprimere.
Le birre Moritz sono prodotte solo con gli ingredienti migliori, accuratamente selezionati: malti extra pale, luppolo di Saaz e lo stesso lievito di birra usato originariamente da Louis Moritz.
Sono oggi disponibili per il mercato italiano Moritz Original, la prima birra Moritz e certamente la più amata, quella che si beve a Barcellona come aperitivo. È una birra di tipo lager Pilsner a bassa fermentazione con una gradazione alcolica di 4,7°, caratterizzata da un gusto fresco, leggermente dolce, piacevole e dissetante.
Moritz Epidor è una Toasted Lager a bassa fermentazione, intensa e aromatica. Viene prodotta con malto caramellato, ingrediente che le regala un bel colore ambrato, un piacevole retrogusto di caramello ed un corpo inconfondibili. Con una gradazione alcolica di 7.2°, Epidor sa offrire al palato un’esperienza intensa.
Per informazioni: Federica Baracco 010 6128124 federica.baracco@biscaldi.com
Link bottiglie HR -> https://bit.ly/2TWsZtB